14 modi per risolvere l'errore dello schermo blu di Bad Pool Caller in Windows

Aggiornato il mese di settembre 2022: Smetti di ricevere messaggi di errore e rallenta il tuo sistema con il nostro strumento di ottimizzazione. Scaricalo ora a - > questo link

  1. Scaricare e installare lo strumento di riparazione qui.
  2. Lascia che scansioni il tuo computer.
  3. Lo strumento sarà quindi ripara il tuo computer.

Cos'è un errore Bad Pool Caller?

L'errore Bad Pool Caller è un tipo di problema Blue Screen of Death (BSOD) accompagnato dal codice di errore di arresto 0x000000C2.

Nel "pool di dati", il sistema operativo Windows mantiene una collezione di file necessari.Inoltre, il "pool di dati" permette al vostro computer di leggere tutti i file necessari in qualsiasi momento.Tuttavia, la vostra macchina Windows non è in grado di leggere un file specifico o certe impostazioni.

Il vostro computer sta richiedendo risorse che non sono disponibili, inesistenti o attualmente utilizzate da altri thread.Se l'errore Bad Pool Caller blue screen of death viene visualizzato sul vostro PC Windows 10/8/7, significa che un thread nel vostro processore ha presentato una richiesta di pool sbagliata.

Il problema della schermata blu Bad Pool Caller, come molti altri difetti della schermata blu della morte di Windows.Causerà un crash del sistema Windows e sarà necessario riavviare il computer per evitare ulteriori danni.

Soluzioni per risolvere l'errore Bad Pool Caller su Windows 10

  1. Riavviare il computer
  2. Aggiorna i tuoi driver
  3. Eseguire la scansione SFC
  4. Controllare il disco rigido
  5. Controllare e riparare il disco rigido con CHKDSK
  6. Aggiornare il sistema Windows 10
  7. Rimuovere il tuo antivirus/firewall
  8. Eseguire il risolutore di problemi BSOD
  9. Controlla il tuo hardware
  10. Disinstallare l'hardware o il software installato di recente
  11. Usa "Windows Memory Diagnostic" e controlla l'errore della RAM
  12. Fissare l'errore Bad Pool Caller.
  13. Controlla il tuo modem
  14. Ripristinare il sistema per risolvere l'errore Bad Pool Caller.

1.Riavviare il computer

Il primo passo è quello di riavviare il computer per vedere se può risolvere il problema della schermata blu di Bad Pool Caller.Se il riavvio non risolve l'errore, prova i passi seguenti.

Note importanti:

Ora è possibile prevenire i problemi del PC utilizzando questo strumento, come la protezione contro la perdita di file e il malware. Inoltre, è un ottimo modo per ottimizzare il computer per ottenere le massime prestazioni. Il programma risolve gli errori comuni che potrebbero verificarsi sui sistemi Windows con facilità - non c'è bisogno di ore di risoluzione dei problemi quando si ha la soluzione perfetta a portata di mano:

  • Passo 1: Scarica PC Repair & Optimizer Tool (Windows 11, 10, 8, 7, XP, Vista - Certificato Microsoft Gold).
  • Passaggio 2: Cliccate su "Start Scan" per trovare i problemi del registro di Windows che potrebbero causare problemi al PC.
  • Passaggio 3: Fare clic su "Ripara tutto" per risolvere tutti i problemi.

scaricare

  • Nell'angolo in basso a sinistra del tuo schermo, clicca sul pulsante Start.In alternativa, potete premere il tasto Windows sulla vostra tastiera.
  • Selezionare l'icona Power.Direttamente sopra l'icona Start nell'icona Power.
  • Avete la possibilità di mettere il computer a riposo, riavviarlo o spegnerlo quando premete il pulsante di accensione.

2.Aggiorna i tuoi driver

La prima cosa che faremo è aggiornare alcuni dei driver dei dispositivi del nostro sistema.Uno dei driver di periferica del tuo sistema è molto probabilmente corrotto o ha un difetto che causa i crash.Seguite queste procedure per aggiornare i driver del vostro dispositivo.

  • Aprite Device Manager (cliccate su Start, mettete "Device Manager" nella casella di ricerca e premete Invio).
  • Espandete prima il driver della scheda grafica, poi i driver di rete e audio.
  • Cliccate con il tasto destro del mouse sul dispositivo, scegliete proprietà, andate alla scheda Driver e registrate la data e la versione del driver.
  • Ora cercate un driver aggiornato su internet.
  • Salvate quel driver sul vostro computer scaricandolo.
  • Tornate a Gestione dispositivi, poi cliccate con il tasto destro del mouse su "Dispositivo" e selezionate Aggiorna driver.Seguite la procedura sullo schermo per completare l'aggiornamento.
  • Dopo che il driver è stato aggiornato, riavvia il computer.
  • Tenete d'occhio la vostra macchina per vedere se il problema persiste.
  • Se il problema Bad Pool Caller persiste, provate la soluzione successiva.

3.Eseguire la scansione SFC

SFC Scannow è un altro programma gratuito per Windows che puoi usare per risolvere il Bad Pool Caller Error Windows 10/8/7.

SFC Scannow è un'applicazione a riga di comando integrata in Windows che può trovare e riparare file di sistema corrotti o mancanti.

  • Digita "cmd" nella casella di ricerca della finestra.Poi, cliccate con il tasto destro del mouse sull'opzione prompt dei comandi e selezionate "Esegui come amministratore".
  • Digitate SFC /scannow nella finestra nera che appare e premete invio.
  • Questo comando scansionerà tutti i file di sistema in Windows 10.Tutti i file con un problema vengono sostituiti con una copia nella cache ospitata in una cartella compressa a percentuale WinDir percentuale System32dllcache.
  • Riavvia il sistema una volta che la scansione è completa.

Vedi anche 10 soluzioni per gli aggiornamenti di Windows bloccati allo 0% in download

4.Controllare il disco rigido

I file corrotti sul disco rigido possono causare problemi di BSoD, e si raccomanda di eseguire la scansione chkdsk per risolvere il problema.Per eseguire una scansione chkdsk, eseguite i seguenti passi:

  • Vai alla pagina di avvio avanzato (riavvia il computer tenendo premuto il tasto Shift).
  • Seleziona Risoluzione dei problemi e poi "Opzioni avanzate" dal menu a discesa.
  • Scegliere Prompt dei comandi dal menu a discesa.
  • Aprire il Prompt dei comandi e digitare le seguenti righe
    • bootrec.exe /rebuildbcd

(entrare)

  • bootrec.exe /fixmbr

(entrare)

  • bootrec.exe /fixboot

(entrare)

5.Controllare e riparare il disco rigido con CHKDSK

Una schermata blu della morte, come il problema Bad Pool Caller BSOD, è probabile che si verifichi se il disco rigido del computer è difettoso o ha alcuni difetti.Potete usare un'altra applicazione gratuita integrata in Windows, "CHKDSK", per scansionare e correggere i difetti del disco rigido per vedere se il disco rigido del vostro computer ha degli errori.Date un'occhiata alle istruzioni qui sotto.

  • Per aprire ed eseguire il prompt dei comandi come amministratore, digitate cmd nel menu di avvio e premete Ctrl + Shift + Invio.
  • Nella finestra di comando, digitate il comando dato:
    • chkdsk X: /f /r
  • Sostituite "X" con la lettera della partizione del disco rigido del computer che volete controllare.
  • Premere il tasto Invio.L'applicazione a riga di comando CHKDSK di Windows inizierà a controllare e correggere i problemi del file system.
  • Controllate se il disco rigido ha dei settori difettosi.
LEGGERE :  Che cos'è un errore grave su Windows 10 - Perché si verificano errori gravi su Windows 10

6.Aggiornare il sistema Windows 10

Anche un hardware o software incompatibile può causare il problema della schermata blu di Windows 10 Bad Pool Caller.Per esempio, l'hardware o il software del tuo computer potrebbe essere incoerente con il sistema operativo.Può provocare vari problemi di Blue Screen of Death, come l'errore Bad Pool Caller.

Assicuratevi che l'hardware e il software siano pienamente compatibili con il sistema operativo Windows 10/8/7.Potete aggiornare il vostro sistema PC controllando i nuovi aggiornamenti di Windows.

  • Dall'angolo in basso a sinistra, seleziona il pulsante Start (Windows).
  • Selezionate l'icona di Windows dal menu.
  • Vai al menu delle impostazioni (icona dell'ingranaggio).
  • Scegli l'opzione Aggiornamento e sicurezza.
  • Nella barra laterale sinistra, seleziona la scheda Windows Update (frecce circolari)
  • Controlla gli aggiornamenti facendo clic sul pulsante Check for updates.Inizierà a scaricare automaticamente quando un aggiornamento è disponibile.
  • Dovrete riavviare Windows per completare l'aggiornamento, ma potete farlo più tardi se non è urgente. (Nota che il tuo sistema non avrà gli aggiornamenti più recenti finché non sarà riavviato).

7.Rimuovere il tuo antivirus/firewall

Gli errori Blue Screen of Death possono anche essere causati da prodotti antivirus di terze parti scaricati da un sito web dannoso.Per risolvere il problema, disinstalla il firewall antivirus.

I prodotti Malwarebytes, ESET, Trend, McAfee e Comodo Firewall sono stati tutti segnalati per avere questo problema dagli utenti.Se hai questi prodotti antivirus installati sul tuo computer, considera di disinstallarli per risolvere l'errore della schermata blu.Windows 10 include un software di protezione integrato chiamato Windows Defender.Il vostro computer non sarà completamente vulnerabile.

Eseguire una scansione antivirus

L'infezione da malware o virus, che può contaminare i file e i dati del sistema, può anche causare l'errore BSOD Bad Pool Caller.Puoi eseguire una scansione antivirus con un software antivirus affidabile per vedere se la tua macchina ha qualche ransomware o virus.Poi, per mantenere la salute del vostro computer, puliteli e rimuoveteli.

8.Eseguire il risolutore di problemi BSOD

Si può anche utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi integrato in Windows 10 per risolvere i problemi di BSOD e correggere gli errori di Bad Pool Caller.

  • Puoi andare su Impostazioni dopo aver cliccato su Start.
  • Per risolvere i problemi, vai alla scheda Aggiornamento e sicurezza e poi clicca su Risoluzione dei problemi.
  • Scopri l'opzione Blue Screen.Scorri la lista sul lato destro.
  • Per eseguire la risoluzione dei problemi, fai clic su di essa e poi su Run the Troubleshooter.
  • Inoltre, il risolutore di problemi di Windows BSOD inizierà a risolvere i problemi che causano l'arresto o il riavvio inaspettato di Windows.
  • Dopo che il passo di risoluzione dei problemi della schermata blu è stato completato, controlla se l'errore Windows 10 Bad Pool Caller BSOD 0x000000C2 è stato risolto.

9.Controlla il tuo hardware

Secondo gli utenti, questi tipi di guasti sono spesso causati da guasti hardware, quindi controlla il tuo hardware se stai sperimentando la schermata blu Bad Pool Caller su Windows 10.

Gli utenti hanno dichiarato che il problema è stato risolto dopo aver individuato e sostituito l'hardware danneggiato.Nella maggior parte dei casi, si trattava di RAM o di una scheda madre.

Vedi anche 12 soluzioni per il problema del PC che si accende ma non c'è display o bip

Controllare la vostra RAM è semplice, e tutto quello che dovete fare è testare ogni modulo RAM uno per uno fino a identificare quello danneggiato.

Qualsiasi componente hardware può far apparire questo problema.Se avete appena installato del nuovo hardware, assicuratevi di disinstallarlo o sostituirlo.Potrebbe non essere compatibile con il vostro PC.

10.Disinstallare l'hardware o il software installato di recente

Il cattivo chiamante della piscina Alcune applicazioni fastidiose installate di recente potrebbero essere la causa del problema della schermata blu di Windows 10.Se avete recentemente aggiunto un nuovo software o hardware sul vostro computer Windows 10/8/7, è una buona idea disinstallarlo prima.

LEGGERE :  Cosa sono i certificati di sicurezza del sito Web e perché sono importanti - Come posso sapere se un sito Web è sicuro

Rimuovetelo dal menu Start.

  • Scegliete Start e cercate l'app o il programma nella lista che appare.
  • Seleziona Disinstalla tenendo premuto (o cliccando con il tasto destro del mouse) sull'app.

Dalla pagina delle impostazioni, disinstallare

  • Dopo aver selezionato Start, vai su Impostazioni e poi su App.
  • Nella finestra dell'app, cerca "Apps & Features".
  • Seleziona Disinstalla dopo aver selezionato l'app che vuoi disinstallare.

Rimuoverlo dal pannello di controllo (per i programmi)

  • Digita Pannello di controllo nella casella di ricerca della barra delle applicazioni e selezionalo dai risultati.
  • Seleziona Programmi e poi Programmi e funzionalità.
  • Seleziona Disinstalla o Disinstalla/Cambia tenendo premuto (o cliccando con il tasto destro del mouse) sul software che vuoi disinstallare.

Le soluzioni precedenti sono modi semplici per risolvere l'errore dello schermo blu Bad Pool Caller 0x000000C2.Se queste non funzionano, dovreste provare le misure più avanzate elencate qui sotto.

11.Usa "Windows Memory Diagnostic" e controlla l'errore della RAM

Un problema di RAM del computer potrebbe anche essere la fonte dell'errore Bad Pool Caller in Windows 10/8/7.I problemi di memoria del computer possono causare la perdita di dati o l'arresto completo del computer.Per vedere se la memoria fisica del tuo computer ha qualche problema, usa l'utilità integrata di Windows "Windows Memory Diagnostic".I passi sono descritti di seguito.

  • Per aprire il dialogo Esegui di Windows, premi contemporaneamente i tasti Windows + R.
  • Poi, nella casella Esegui, digita mdsched.exe e premi Invio per lanciare il programma Windows Memory Diagnostic.
  • Poi puoi scegliere l'opzione suggerita: Riavviare immediatamente e cercare eventuali problemi (consigliato).
  • Il computer si riavvierà ed eseguirà un controllo della memoria.Si prega di essere pazienti mentre la procedura di controllo viene completata.Potrebbe richiedere fino a dieci minuti per essere completato.
  • Potete esaminare se ci sono dei difetti di memoria quando viene eseguito il test della RAM.Si può installare una nuova scheda di memoria del computer.

Se non identifica alcun errore, prova le altre soluzioni in questo articolo per curare l'errore Bad Pool Caller su Windows 10/8/7.

12.Ripristina il tuo sistema per risolvere l'errore Bad Pool Caller.

Se le alternative precedenti non riescono a risolvere l'errore Bad Pool Caller in Windows 10, è possibile utilizzare System Restore in Windows 10 per ripristinare la macchina a uno stato di lavoro precedente.

Seleziona Start -> Impostazioni -> Aggiornamento e sicurezza -> Ripristino dal menu Start.

In Avvio avanzato, clicca sull'icona Riavvia ora.

La vostra macchina si riavvierà e sarete in grado di utilizzare le Opzioni di avvio avanzate di Windows 10.

Nella scheda "Opzioni avanzate", seleziona Ripristino del sistema.Successivamente, inserisci il tuo nome utente e la tua password.Per eseguire un ripristino del sistema in Windows 10, segui le istruzioni per selezionare un punto di ripristino del sistema.

Il problema Bad Pool Caller dovrebbe essere risolto dopo un ripristino del sistema.

13.Controlla il tuo modem

Alcuni utenti hanno riportato problemi con i modem Huawei.Il modem è stato impostato per agire come un adattatore di rete, causando l'errore BAD POOL CALLER BSoD.

Per risolvere questo problema, usate il software fornito con il vostro modem per impostarlo come modem.Poi, cambiate semplicemente la connessione da NDIS a RAS, e dovreste essere in grado di risolvere il problema rapidamente.

14.Ripristinare il sistema per risolvere l'errore Bad Pool Caller

Per curare Bad Pool Caller Windows 10/8/7, puoi anche riavviare la tua macchina.Resettare un computer, d'altra parte, cancellerà tutti i programmi installati.Siete liberi di prendere la vostra decisione.

  • Avvio e poi Impostazioni fino a "Aggiornamento e sicurezza".Recupero.Poi, sotto Reset, questo PC, clicca su Get started.
  • Scegli tra due opzioni per un reset: Mantieni i miei file o Rimuovi tutto.
  • Puoi scegliere di mantenere i miei file se non vuoi cancellare il disco rigido del computer ma vuoi mantenere i tuoi file e le tue cartelle.

Quali sono le cause del codice di errore Bad Pool Caller?

Corruzione dei file a causa di un cambio di software

La corruzione dei file derivante da un aggiornamento del software è una delle cause più comuni di Blue Screen of Death.La configurazione del sistema che produce l'arresto dello schermo blu 0x000000c2 può essere corrotta da un'installazione o disinstallazione impropria del software.

Vedi anche Cos'è Unsecapp.exe ed è sicuro?

LEGGERE :  Quali sono i requisiti di sistema per l'installazione di Windows 10 Bluetooth - Come associare il mio dispositivo a un computer Windows 10 tramite Bluetooth

Se di recente hai aggiunto un nuovo software al tuo computer, prova a disinstallarlo e a cancellare i file corrotti.Forse il codice di configurazione del software è incompatibile.

Driver di dispositivo corrotto

Il driver del dispositivo difettoso potrebbe essere la causa dell'errore della schermata blu bad_pool_caller.Un driver di dispositivo corrotto può causare una varietà di problemi significativi su una macchina Windows.Potreste provare a localizzare il driver del dispositivo che sta causando il problema e ripararlo.

Infezione da malware

L'infezione da malware si verifica quando un'applicazione dannosa infetta i dati del tuo computer.Include i file di sistema e i dati memorizzati su una partizione del disco rigido.La condizione avrà luogo sullo sfondo del computer senza che l'utente ne sia a conoscenza.

Il malware infetta i file di sistema necessari per una prestazione regolare del sistema.Può apparire la schermata blu bad pool caller 0x00000c2.

Voci di registro non valide

I valori di ogni pezzo di software e hardware collegato al computer sono memorizzati nel registro di sistema di Windows.In una manciata di secondi, una voce di registro errata potrebbe rovinare il vostro Windows.

Per esempio, frustrato dal chiamante 0x00000c2 bad pool sullo schermo blu.È molto probabile che questo errore si verifichi a causa di voci di registro difettose.Potete usare un programma di terze parti per cercare di trovare l'accesso non valido.

Corruzione della RAM

L'errore della schermata blu Bad Pool Caller potrebbe anche essere causato da una RAM difettosa.La Read-Only Memory, invece, è responsabile solo delle operazioni di lettura e scrittura.

Pertanto, se si verifica un errore, questo ha un'influenza negativa sul sistema e causa problemi come un cattivo chiamante della piscina.Potete evitare questo errore sostituendo la vostra RAM con altre funzionali.

Spegnimento improprio del computer

L'errore schermata blu, uno spegnimento difettoso potrebbe anche causare un cattivo pool caller 0x00000c2.Se si scollega il computer dalla fonte di alimentazione, il computer non memorizzerà le modifiche fatte mentre era in uso.Inoltre, si verificheranno errori come una partizione del disco corrotta.

Come recuperare i dati persi su Windows 10/8/7 dopo l'errore Bad Pool Caller

MiniTool Power Data è un programma di recupero dati che è pulito al 100%.Può ripristinare senza sforzo i dati persi o i file che sono stati accidentalmente cancellati su un PC Windows 10/8/7.

Puoi recuperare i dati dal tuo disco rigido locale, disco rigido esterno, unità USB, scheda SD, SSD, e altri dispositivi di archiviazione con questo software gratuito di recupero file.

  • Scegliete il dispositivo da cui volete recuperare i dati.
  • Potete vedere che viene selezionato "Questo PC".È l'impostazione predefinita.
  • Quando si fa clic sul pulsante Scansione, i dati dell'unità selezionata vengono immediatamente analizzati.
  • Controllate il risultato del recupero per vedere se i vostri file sono stati recuperati.
  • Quando la scansione dei dati è completa, mostrerà tutti i dati sul disco rigido, compresi i file cancellati e persi.
  • Potete guardare attraverso i risultati della scansione per scoprire ed esaminare i file e le directory necessarie.
  • Puoi anche usare le icone Trova o Filtro sulla barra degli strumenti per trovare o filtrare i file per nome, estensione o altri criteri.
  • Salvate i file che avete recuperato.
  • Se avete perso dei file essenziali a causa dell'errore Bad Pool Caller blue screen su Windows 10/8/7, potete recuperarli rapidamente con questo programma.

Conclusione

Un altro errore BSOD che può verificarsi per una varietà di motivi è BAD POOL CALLER.Ancora una volta, si consiglia di utilizzare un software di recupero dati per recuperare i dati da un PC Windows bloccato o non avviabile.

Domande frequenti

Cos'è un Bad pool caller?

L'errore Bad Pool Caller è un tipo di problema Blue Screen of Death (BSOD) frequentemente accompagnato dal codice di errore di arresto 0x000000C2.Se l'errore Bad Pool Caller BSOD viene visualizzato sul vostro PC Windows 10/8/7, significa che un thread nel vostro processore ha presentato una richiesta di pool sbagliata.

La schermata blu è una brutta finestra?

Problemi con l'hardware del computer o problemi con il software dei driver hardware sono le cause più comuni delle schermate blu.
Per esempio, quando Windows incontra un "errore di arresto", appare una schermata blu.Windows si blocca e smette di funzionare come risultato di questo grave errore.

Cosa causa lo schermo nero della morte?

Surriscaldamento, problemi di aggiornamento, un problema di alimentazione ed errori di software o di driver sono tutte possibili cause della schermata nera della morte (BSOD). Fortunatamente, nella stragrande maggioranza delle situazioni, è riparabile.

Articoli raccomandati

alltofix