Come cancellare i DNS in Windows 10

Aggiornato il mese di settembre 2022: Smetti di ricevere messaggi di errore e rallenta il tuo sistema con il nostro strumento di ottimizzazione. Scaricalo ora a - > questo link

  1. Scaricare e installare lo strumento di riparazione qui.
  2. Lascia che scansioni il tuo computer.
  3. Lo strumento sarà quindi ripara il tuo computer.

Il Domain Name System (DNS) traduce i nomi dei siti web in indirizzi IP (formato numerico/alfanumerico) in modo che il sito web si carichi per gli utenti.In parole semplici, il DNS è responsabile del caricamento dei siti web sul vostro computer.Se i siti web non si caricano, il lavaggio della memoria cache del resolver DNS può riportare i siti web.

Questo articolo è tutto vostro se avete un sito web che non si carica sul vostro browser e avete bisogno di cancellare le voci DNS.

Che cosa significa lavare il DNS?

Flushing DNS cache si riferisce al processo di rimozione degli indirizzi IP o della cache del resolver DNS della connessione internet per risolvere i problemi legati alla sicurezza digitale e alla connessione di rete.L'indirizzo DNS esistente viene rimosso e impostato per trovare automaticamente un indirizzo DNS o IP.Questo compito può essere fatto manualmente o senza alcuna azione.

Anche se la cache DNS continua a lavarsi da sola a causa di una caratteristica nota come Time to Live (TTL). Una specifica voce DNS è valida per la durata del TTL.Allo scadere del tempo, sarà resettato automaticamente.

Generalmente, un riavvio del router e il comando ipconfig /flushdns nel prompt dei comandi di Windows 10 possono aiutare a risolvere il problema.

Note importanti:

Ora è possibile prevenire i problemi del PC utilizzando questo strumento, come la protezione contro la perdita di file e il malware. Inoltre, è un ottimo modo per ottimizzare il computer per ottenere le massime prestazioni. Il programma risolve gli errori comuni che potrebbero verificarsi sui sistemi Windows con facilità - non c'è bisogno di ore di risoluzione dei problemi quando si ha la soluzione perfetta a portata di mano:

  • Passo 1: Scarica PC Repair & Optimizer Tool (Windows 11, 10, 8, 7, XP, Vista - Certificato Microsoft Gold).
  • Passaggio 2: Cliccate su "Start Scan" per trovare i problemi del registro di Windows che potrebbero causare problemi al PC.
  • Passaggio 3: Fare clic su "Ripara tutto" per risolvere tutti i problemi.

scaricare

Perché si dovrebbe lavare la cache del resolver DNS?

I seguenti sono i motivi per cui è necessario lavare la cache DNS locale, manualmente, senza dover aspettare che il TTL si esaurisca:

  1. Gli errori 404 sono sintomi comuni per i DNS sbagliati.Se vedi un errore 404 o una vecchia versione del sito web che cerchi di caricare.
  2. Il sito web potrebbe non caricarsi.

Puoi cancellare i cookie del browser, la cronologia e le impostazioni del browser per vedere se il sito web viene caricato.Se non lo fa, il lavaggio dei DNS è la vostra soluzione.

  1. Cambiare l'indirizzo DNS può proteggere la vostra privacy di navigazione.Questo può salvarvi da siti che raccolgono le vostre informazioni.
  2. Potete svuotare la cache DNS per evitare che gli aggressori abbiano accesso alle vostre informazioni e vi portino a siti di dominio irrilevanti.
LEGGERE :  Come posso assicurarmi che l'e-mail del mio sito Web funzioni con Gmail - Quali sono i passaggi per collegare l'e-mail del mio sito Web a Gmail

Vedi anche 7 soluzioni per "There Was a Problem Starting C:\Windows\System32\LogiLDA.dll" in Windows

Sciacquare la cache del DNS

3 modi per svuotare la cache DNS in Windows 10

Ci sono tre modi per pulire la cache DNS in Windows 10.

1.Comando di Windows

  1. Premi i tasti Windows più R per lanciare l'utilità Windows Run.
  2. Nel campo Open, digitate questo comando:
ipconfig /flushdns
  1. Premere il tastoInserireper cancellare l'indirizzo del server DNS.

Vedrete il messaggio "Windows IP Configuration Successfully flushed the DNS Resolver Cache" al termine del processo e la cache DNS sarà cambiata.

2.Windows PowerShell

  1. Cliccate con il tasto destro del mouse sul pulsante Start o premete il tasto Windows + X per far apparire il menu Quick Link.
  2. ScegliereWindows PowerShell (Admin). In alternativa, potete cercare PowerShell e scegliere di eseguirlo come amministratore.
  1. Digitate il seguente comando nell'interfaccia:
Clear-DnsClientCache
  1. Premere il tastoInserireper eseguire questo comando.

3.Richiamo dei comandi

  1. Clicca sulla barra di ricerca, scrivicmde dovresti essere in grado di vedere la finestra del prompt dei comandi e le relative opzioni.Il comando cmd può anche essere usato nello strumento Esegui per aprire il prompt dei comandi.
  2. Dai risultati della ricerca, sceglieteEsegui come amministratore.
  1. Tipoipconfig /flushdnsnella finestra del prompt dei comandi e premereInserire.

Come cancellare i DNS di Windows 7

Anche il precedente sistema operativo Window 7 ha un modo simile per svuotare la cache DNS sul vostro computer.Anche questo usa lo strumento del prompt dei comandi.

Questi sono i passi per pulire la cache DNS se lavorate con Windows 7:

  1. Cliccare suPulsante di avvionell'angolo in basso a sinistra dello schermo.
  2. Selezionare ilTutti i programmie scegliereAccessorida questo.
  1. Individuare lo strumento Prompt dei comandi, fare clic con il tasto destro del mouse e selezionareEsegui come amministratore.
  1. Sceglierenella finestra del prompt, che appare e chiede se volete lasciare che il Prompt dei comandi faccia dei cambiamenti nel vostro computer.Se non siete l'amministratore di sistema, avrete bisogno del loro aiuto per andare avanti con questa operazione.
  2. Digitare ilipconfig /flushdnse premereInserireper pulire la cache DNS.
LEGGERE :  Come si risolve l'errore Codice sassofono in Destiny 2 su Windows 10 - Quali sono le cause dell'errore Codice sassofono in Destiny 2 su Windows 10-

Dopo che è stato completato, vedrete un messaggio che afferma che la cache del DNS Resolver è stata lavata con successo.

Vedi anche 16 Ultime soluzioni per Windows bloccato su errori di riparazione del disco

Come cancellare i DNS in Windows XP e Vista

Il processo di lavaggio della cache DNS su Windows XP e Vista è molto simile allo stesso processo in Windows 7.

Questi sono i passi per lavare la cache DNS in Windows XP e Vista:

  1. Premere il tastoChiave di Windowso cliccare sul tastoPulsante di avvioper far apparire il menu Start.
  2. AprireTutti i programmie scegliere ilAccessoriopzione.
  3. Da qui, aprite lo strumento Prompt dei comandi.
  4. Tipoipconfig /flushdnse colpireInserirenella finestra del prompt dei comandi.
  5. Potreste ricevere il"L'azione richiede elevazione"messaggio.In questo caso, l'amministratore deve seguire la procedura di cui sopra.

Come cancellare i DNS di Mac OS X

Ogni versione di Mac OS sul vostro Mac ha lo stesso metodo per cambiare il DNS Resolver Cache.Ma il comando del terminale può essere diverso.

Questi sono i passi e i comandi per scaricare il DNS del Mac:

  1. Premere il tastoOpzione + Comando + Spaziosulla tastiera per aprire lo strumento Finder.
  2. ScegliereApplicazionie localizzare ilUtilitàcartella.
  1. Apritelo e lanciate ilTerminaleapplicazione.In alternativa, è possibile avviare ilLaunchpade cercareTerminalein esso.
  2. I seguenti comandi devono essere inseriti nel terminale, in base alla versione del software:
    1. Versione 10.4:lookupd -flushcache
    2. Versione 10.5 – 10.6:sudo dscacheutil -flushcache
    3. Versione 10.7 – 10.9:sudo killall -HUP mDNSResponder
    4. Versione 10.10:sudo discoveryutil mdnsflushcache
    5. Versione 10.11 – 10.14:sudo killall -HUP mDNSResponder
  3. Digitare la password e premereInserire.
  4. Un messaggio di conferma vi farà sapere quando l'indirizzo del server DNS è stato scaricato.
LEGGERE :  Qual è l'errore bttray.exe - Come posso correggere l'errore bttray.exe su Windows 10

Vedi anche 10 soluzioni per gli aggiornamenti di Windows bloccati allo 0% in download

Come cancellare i DNS di Google Chrome

Il browser Google Chrome ha una propria cache DNS funzionante.Questo può essere cambiato attraverso Chrome in MacOC o Windows 10 e i passi sono gli stessi.

Questi sono i passi per cancellare la cache del browser Chrome:

  1. Lanciate Chrome e digitate quanto segue nella barra degli indirizzi in alto:
chrome://net-internals/#dns
  1. Premere il tastoCancellare la cache dell'hostper cancellare il tuo server DNS.

Come lavare i DNS di Linux

Il sistema operativo Linux non ottiene un indirizzo DNS, a livello standard.Gli utenti Linux hanno due opzioni – cancellare la cache DNS o riavviare il servizio di sistema Linux.

Questo è quello che dovete fare:

  1. Avviare lo strumento Terminale premendo il tastoCtrl + Alt + Tsulla vostra tastiera.
  2. Inserisci i seguenti comandi, a seconda del servizio Linux che gestisce il tuo sistema:
    1. Dnsmasq:sudo /etc/init.d/dnsmasq restart
    2. NCSD:sudo /etc/init.d/nscd restart
    3. BIND: questo ha una serie di comandi
      1. sudo /etc/init.d/named restart
      2. sudo rndc exec
      3. sudo rndc restart

Domande frequenti

Cosa fa il lavaggio del DNS?

Sciacquare la cache vi aiuterà a sbarazzarvi di voci obsolete, problemi con il caricamento di un sito web, o correggere l'indirizzo IP di Internet sul vostro computer.

Flushing DNS è cattivo?

Il processo di lavaggio dei DNS è un processo sicuro.In effetti, migliora la vostra sicurezza web, cancella il percorso di un nome di dominio e rimuove le vecchie voci.

Come faccio a resettare il mio indirizzo IP e a cancellare i DNS di Windows 10?

Se volete resettare l'IP, digitate ipconfig /release e poi ipconfig /renew ed eseguite questi comandi.Aprite il prompt dei comandi e digitate ipconfig /flushdns per resettare l'indirizzo DNS su Windows 10.Potete anche cambiarlo usando PowerShell e un comando di Windows.

Un riavvio fa il lavaggio dei DNS?

Il riavvio di Windows 10 non cancella i DNS, ma il riavvio del router può resettarlo e cancellare tutte le voci esistenti nella memoria temporanea del router.

Articoli raccomandati

alltofix

Leave a Reply