Come fare l'immagine della partizione di Windows 10 come disco virtuale (VHD)

Aggiornato il mese di settembre 2022: Smetti di ricevere messaggi di errore e rallenta il tuo sistema con il nostro strumento di ottimizzazione. Scaricalo ora a - > questo link

  1. Scaricare e installare lo strumento di riparazione qui.
  2. Lascia che scansioni il tuo computer.
  3. Lo strumento sarà quindi ripara il tuo computer.

Creare un disco virtualeLa clonazione del disco rigido di Windows 10 vi permetterà di utilizzare il vostro computer come due computer diversi.Avete il lusso di usare due sistemi operativi sullo stesso sistema di lavoro con l'aiuto della virtualizzazione.I benefici della creazione di un disco virtuale, specialmente se si fa una partizione di Windows come disco virtuale, sono molti, compreso il trasferimento facile e veloce di file tra l'hard-disk virtuale e il sistema host.Sarete in grado di creare un disco che può essere convertito da virtuale a fisico e viceversa.Inoltre, potete testare i vostri prodotti come applicazioni, programmi e siti web dinamici ecc. in diversi ambienti (Windows, Mac OS X, e Linux ecc.) tutto in una stazione di lavoro.

Se vi state chiedendocome immaginare la partizione di Windows 10 come disco virtualeallora siete nel posto giusto per ottenere la soluzione dettagliata.In questo modo, si può fondamentalmente mantenere la vecchia partizione di Windows 10 senza mantenere effettivamente l'hardware.Non è incredibile?Creando quella particolare partizione come disco virtuale, è possibile avviarla in applicazioni per macchine virtuali come VirtualBox, Hyper-V, VMware o Parallels.

Per impostazione predefinita, c'è una collaborazione diretta con Windows 10 installato nella vostra stazione di lavoro e il suo hard-ware.Ora, con l'aiuto dello strumento di macchina virtuale menzionato sopra, viene creata una copia virtuale della partizione del disco fisico e quindi è possibile avviarla con qualsiasi programma di macchina virtuale.

Cominciamo con la creazione di un disco virtuale con partizione Windows 10 per VMware

VMware è un programma di macchine virtuali molto popolare che offre uno strumento gratuito chiamato VMware Center Converter (scaricalo dal sito ufficiale di vmware) per convertire qualsiasi partizione della macchina fisica Windows in una macchina virtuale VMware.Inoltre, è possibile utilizzare l'applicazione gratuita VMware player per avviare la macchina virtuale.Nel caso in cui vogliate avviarlo in altre applicazioni di VMware come VMware fusion o VMware workstation, è anche possibile.

LEGGERE :  Come rimuovo l'ID Apple di un precedente proprietario dal mio iPhone - Come modificare la password su un iPhone

Il processo completo e i passi sono stati ampiamente discussi di seguito.

Note importanti:

Ora è possibile prevenire i problemi del PC utilizzando questo strumento, come la protezione contro la perdita di file e il malware. Inoltre, è un ottimo modo per ottimizzare il computer per ottenere le massime prestazioni. Il programma risolve gli errori comuni che potrebbero verificarsi sui sistemi Windows con facilità - non c'è bisogno di ore di risoluzione dei problemi quando si ha la soluzione perfetta a portata di mano:

  • Passo 1: Scarica PC Repair & Optimizer Tool (Windows 11, 10, 8, 7, XP, Vista - Certificato Microsoft Gold).
  • Passaggio 2: Cliccate su "Start Scan" per trovare i problemi del registro di Windows che potrebbero causare problemi al PC.
  • Passaggio 3: Fare clic su "Ripara tutto" per risolvere tutti i problemi.

scaricare

Andate su vmware.com e poi cercate e scaricate "VCenter Converter" nella vostra stazione di lavoro Windows 10 che contiene la partizione che deve essere convertita in macchina virtuale.Aprite lo strumento e cliccate sul pulsante "Converti macchina" disponibile nella sezione inferiore.Selezionate la partizione desiderata della stazione di lavoro come sorgente.Nella sezione di destinazione, puoi scegliere VMware Fusion o VMware Player.Una volta che le opzioni della macchina virtuale sono configurate, lo strumento creerà automaticamente un disco virtuale dalla partizione di Windows 10 desiderata.

Si raccomanda di creare un backup o di salvare il disco virtuale in qualche memoria esterna in modo da poter avviare anche in qualsiasi altra stazione di lavoro.

Creare una partizione di Windows 10 come archivio virtuale con Parallels

Potete installare lo strumento Parallels chiamato "Parallels Transporter Agent" nel vostro PC Windows 10 per creare un disco virtuale della vostra partizione di Windows.E poi è possibile utilizzare il disco virtuale creato su Parallels virtual machine tool per Mac.Permette anche di trasferire il VHD creato su un sistema Mac collegato in rete e con Parallels installato.

L'applicazione Parallels Transporter Agent ha una ricca interfaccia grafica e una procedura guidata per trasferire il disco rigido della partizione in una macchina virtuale.

Immagine della partizione di Windows 10 come disco virtuale per Microsoft Hyper-V

Anche Microsoft conosce il potenziale rivoluzionario della macchina virtuale e quindi offre anche uno strumento gratuito Disk2vhd per creare una partizione di Windows in un disco virtuale.E poi tale disco virtuale potrebbe essere utilizzato in applicazioni Microsoft VM come "Microsoft Hyper-V tool".

LEGGERE :  Qual è la causa dell'errore tpm valorant di Windows 11 - Come posso correggere l'errore tpm valorant di Windows 11

Scaricate ed eseguite lo strumento gratuito Disk2vhd sulla stazione di lavoro Windows 10 che contiene la partizione che deve essere convertita in un disco virtuale.È molto facile da usare perché chiede direttamente di selezionare la partizione o l'unità che deve essere creata come file di disco virtuale.Questo farà l'immagine della partizione di Windows 10 selezionata come un file VHD e questo può essere utilizzato in altre stazioni di lavoro in Hyper-V.Assicuratevi che la stazione di lavoro che sta avviando questo disco virtuale abbia la macchina virtuale Hyper-V di Microsoft installata in essa.

Creare una partizione di Windows 10 come disco virtuale per VirtualBox

Convertire un disco fisico o una partizione in una macchina virtuale per VirtualBox non è un compito facile e di solito non è raccomandato soprattutto per un utente inesperto.Fondamentalmente, VirtualBox non fornisce alcuna utilità con interfaccia grafica per eseguire questo tipo di conversione.Richiede la modifica del registro che potrebbe non essere la vostra tazza di tè e una singola alterazione sbagliata potrebbe peggiorare la condizione.L'intero processo comporta una procedura manuale in cui si deve modificare i registri, creare una copia del disco e poi convertirlo in un file VDI di VirtualBox.

Conclusione

Ci sono molti vantaggi nel creare una partizione del disco di Windows 10 in un disco virtuale.Un disco virtuale è molto mobile e si può creare senza perdere alcun dato.Può essere creato con l'aiuto di strumenti come VMware o Hpyer-V o attraverso l'utilità propria di Microsoft.

Quando si converte una partizione di Windows come disco virtuale, un problema molto comune che gli utenti affrontano è legato al problema della licenza.L'attivazione di Windows sulla vostra stazione di lavoro può pensare che non sia in esecuzione sulla macchina giusta, ma fortunatamente se contattate il team Microsoft online, questo problema viene solitamente risolto abbastanza facilmente.

LEGGERE :  Puoi condividere alcuni esempi prima e dopo del tuo lavoro Modifica di immagini su iPhone - Come posso migliorare la qualità delle mie immagini modificate su iPhone

alltofix