Fix winload.efi manca o contiene errori, codice di errore 0xc00000e9, 225 [Passi]

Aggiornato il mese di settembre 2022: Smetti di ricevere messaggi di errore e rallenta il tuo sistema con il nostro strumento di ottimizzazione. Scaricalo ora a - > questo link

  1. Scaricare e installare lo strumento di riparazione qui.
  2. Lascia che scansioni il tuo computer.
  3. Lo strumento sarà quindi ripara il tuo computer.

Cos'è 'winload.efi manca o contiene errori' in Windows 10/8?

In questo post, discuteremo suCome risolvere winload.efi è mancante o contiene errori, winload.efi codice di errore 0xc00000e9, winload.efi errore 225 in Windows 10/8. Sarete guidati con semplici passi/metodi per risolvere il problema.Iniziamo la discussione.

'winload.efi manca o contiene errori': winload.efi è un file EFI (Extensible Firmware Interface).I file EFI eseguibili si applicano su sistemi informatici basati su UEFI ed eseguono compiti di caricamento dei file nel bootloader del computer.Questi file contengono dati importanti su come dovrebbe procedere il processo di avvio del sistema operativo.Quindi, i file winload.efi sono essenziali per il successo dell'avvio del sistema operativo.

Tuttavia, diversi utenti hanno riferito di aver affrontato winload.efi è mancante o contiene errori, winload.efi error code 0xc00000e9, winload.efi error 225 sul loro computer Windows 10/8 quando hanno provato ad avviare/riavviare il loro computer.Questo errore è apparso in Blue Screen insieme ad alcuni codici di errore come il codice di errore 0xc00000e9, e l'errore 225.Questo errore appare quando non si riesce ad aggiornare il sistema operativo Windows che comporta un aggiornamento dei file di sistema vitali e dei file winload.efi, corruzione dei file di sistema o del registro, attacchi di malware o virus nel computer, interruzioni di corrente e altri problemi del PC Windows.Cerchiamo la soluzione.

Come risolvere winload.efi manca o contiene errori, codice errore 0xc00000e9, 225 in Windows 10/8?

Metodo 1: disabilitare il Secure Boot

Un modo possibile per risolvere il problema è disabilitare la funzione Secure Boot nel BIOS/UEFI del tuo computer.

Passo 1: Riavviare il computer e quando il processo di avvio inizia, premere il tasto BIOS sulla tastiera come 'F2', 'Delete' o altri tasti di supporto BIOS per entrare in modalità BIOS/UEFI

Note importanti:

Ora è possibile prevenire i problemi del PC utilizzando questo strumento, come la protezione contro la perdita di file e il malware. Inoltre, è un ottimo modo per ottimizzare il computer per ottenere le massime prestazioni. Il programma risolve gli errori comuni che potrebbero verificarsi sui sistemi Windows con facilità - non c'è bisogno di ore di risoluzione dei problemi quando si ha la soluzione perfetta a portata di mano:

  • Passo 1: Scarica PC Repair & Optimizer Tool (Windows 11, 10, 8, 7, XP, Vista - Certificato Microsoft Gold).
  • Passaggio 2: Cliccate su "Start Scan" per trovare i problemi del registro di Windows che potrebbero causare problemi al PC.
  • Passaggio 3: Fare clic su "Ripara tutto" per risolvere tutti i problemi.

scaricare

Passo 2: Ora, vai alla scheda "Sicurezza" o "Boot" o "Autenticazione" a seconda del modello del tuo sistema.Trovare e disabilitare l'opzione 'Secure Boot'.

LEGGERE :  Qual è l'errore hhctrl - Cosa causa questo errore

Passo 3: Salvare le impostazioni e uscire dal BIOS, e riavviare il computer e controllare se il problema è risolto.

Metodo 2: Riparazione del record di avvio

Un altro modo possibile per risolvere il problema è quello di riparare i file richiesti da Windows per l'avvio che include il file winload.efi.

Passo 1: Riavvia il tuo computer diverse volte fino a quando non vedi la schermata di Windows Recovery Environment

Passo 2: Una volta che sei nella schermata di WInRE, vai a 'Risoluzione dei problemi > Opzioni di ripristino del sistema > Prompt dei comandi'.

Passo 3: digitate i seguenti comandi uno per uno e premete il tasto 'Enter' dopo ciascuno per eseguirli

bootrec /fixboot

bootrec /scanos

bootrec /fixmbr

bootrec /rebuildbcd

Passo 4: Una volta eseguito, riavvia il computer e controlla se il problema è risolto.

Metodo 3: Eseguire la riparazione all'avvio

È possibile eseguire Startup Repair nel computer per risolvere il problema.

Passo 1: Riavvia il tuo computer diverse volte fino a quando non vedi la schermata di Windows Recovery Environment

Passo 2: Ora, vai a 'Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate' e seleziona 'Riparazione dell'avvio'.

Passo 3: Una volta che Startup Repair ha completato il suo corso, controlla se il sistema è libero da questo errore.

Passo 4: In caso contrario, inserire l'USB avviabile di Windows Installation Media nel computer e riavviare il computer, e avviare il computer con esso

Passo 5: una volta eseguito il supporto di installazione di Windows 10, clicca su "Ripara il tuo computer" dalla schermata di installazione di Windows, clicca su "Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate > Riparazione dell'avvio" e segui le istruzioni sullo schermo per finire.Una volta fatto, riavviate il computer e controllate se il problema è risolto.

LEGGERE :  Come faccio a ridimensionare un video per la mia schermata di blocco - Quali sono alcune buone app per la schermata di blocco video

Metodo 4: disinstallare gli aggiornamenti problematici

Disinstallare gli aggiornamenti difettosi o problematici nel computer può risolvere il problema.

Passo 1: Utilizzando il metodo di cui sopra, è necessario avviare il computer in ambiente di ripristino del sistema

Passo 2: Vai a 'Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate > Disinstalla aggiornamenti'.

Passo 3: Seleziona "Disinstalla l'ultimo aggiornamento della qualità" o "Disinstalla l'ultimo aggiornamento delle funzioni" e segui le istruzioni sullo schermo per finire.

Metodo 5: eseguire la scansione CHKDSK

Passo 1: Avviare il computer nella schermata dell'ambiente di ripristino di Windows e andare a 'Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate > Prompt dei comandi'.

Passo 2: Digita il comando 'Diskpart' e premi il tasto 'Enter' per eseguire.Ora, esegui 'List Vol', controlla la lettera dell'unità del disco del sistema operativo Windows, avendo Boot nella colonna Info e usa 'Dir' nel Prompt dei comandi per controllare il contenuto della partizione, e poi chiudilo eseguendo il comando 'Exit'.

Passo 3: Ora, in Common Prompt, digita 'chkdsk C: /r' comando e premi il tasto 'Enter' per eseguire.Una volta eseguito, riavvia il computer e controlla se il problema è risolto.

Metodo 6: Utilizzare l'utilità BCDBoot

Passo 1: Aprire il 'Prompt dei comandi' nell'ambiente di ripristino di Windows utilizzando il metodo sopra descritto

Passo 2: Digita il comando 'Diskpart' e premi 'Invio' per eseguirlo.Digita 'List Volume' e premi il tasto 'Enter' per eseguire.Sotto la riga Label, trova l'etichetta 'System Reserved' e nota il suo corrispondente 'Volume Number'.

Passo 3: Ora scrivi select Volume=N e premi Invio, dove N è il numero del volume che hai annotato prima.

Passo 4: Ora scrivi assegna lettera=w e premi Invio.

Passo 5: Digitare exit e premere Invio.

Passo 6: Scrivi bcdboot c:\Windows /s w: /f uefi e premi Invio.Una volta fatto, riavviate il computer e controllate se il problema è risolto.

LEGGERE :  Qual è l'errore di Windows 10 java lang noclassdeffounderror java lang object - Come posso correggere l'errore di Windows 10 java lang noclassdeffounderror java lang object

Metodo 7: Disattivare la protezione anti-malware

Passo 1: Usando il metodo di cui sopra, avviate il vostro computer in Windows Recovery Environment e andate a 'Troubleshoot > Advanced Options > Startup settings > Restart' (Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate > Impostazioni di avvio > Riavvio)

Passo 2: Premi il tasto 'F8' o '8' sulla tastiera per disabilitare la protezione anti-malware e riavviare il computer, e controlla se il problema è risolto.

Metodo 8: Eseguire il ripristino del sistema

Se il problema è ancora persistente, è possibile eseguire il ripristino del sistema nel computer per risolvere il problema.

Passo 1: Aprire 'Windows Recovery Environment' usando il metodo sopra descritto e andare a 'Troubleshoot > Advanced Options > System Restore'.

Passo 2: Segui le istruzioni sullo schermo per finire il processo di ripristino del sistema.E una volta fatto, controllate se il problema è risolto.

Metodo 9: Rinominare i file di registro corrotti e copiare i file di registro di backup

Passo 1: Aprire il 'Prompt dei comandi' in 'Windows Recovery Environment' usando il metodo di cui sopra, digitare i seguenti comandi uno per uno e premere il tasto 'Enter' dopo ciascuno per eseguirli.

Ren C:\windows\system32\config\SAM SAM.BAK

Ren C:\windows\system32\config\SYSTEM SYSTEM.BAK

Ren C:\windows\system32\config\SECURITY SECURITY.BAK

Ren C:\windows\system32\config\DEFAULT DEFAULT.BAK

Ren C:\windows\system32\configurare SOFTWARE SOFTWARE.BAK

Copiare C:\Windows\System32\config\RegBack\SAM C:\windows\system32\config

Copiare C:\Windows\System32\config\RegBack\SYSTEM C:\windows\system32\config

Copiare C:\Windows\System32\config\RegBack\SECURITY C:\windows\system32\config

Copiare C:\Windows\System32\config\RegBack\DEFAULT C:\windows\system32\config

Copiare C:\Windows\System32\config\RegBack\SOFTWARE C:\windows\system32\config

Passo 2: Una volta eseguito, riavvia il computer e controlla se il problema è risolto.

Conclusione

Sono sicuro che questo post ti ha aiutato suCome risolvere winload.efi è mancante o contiene errori, winload.efi codice di errore 0xc00000e9, winload.efi errore 225 in Windows 10/8con diversi semplici passi/metodi.Puoi leggere e seguire le nostre istruzioni per farlo.Questo è tutto.Per qualsiasi suggerimento o domanda, si prega di scrivere nella casella dei commenti qui sotto.

alltofix